Archivio di aprile 2012

22 Aprile 2012 – Ares vs B.C.M Baseball

ESORDIO IN CASA SUPER POSITIVO: DUE VITTORIE PER L’ARES
Una domenica sorridente per il team di serie B che totalizza due vittorie contro il Minerbio, giocando due belle partite in “intensità crescente”, dato che in entrambe è stato lo sprint finale a condurre alla vittoria.
In gara 1 fino al 7° inning dominano i lanciatori partenti, per noi Ares è Jimmy Calzone, e nonostante qualche errore difensivo il risultato resta bloccato sul 2-2. Noi Ares facciamo qualche regalo agli ospiti girando dei ball comici, e perdiamo anche qualche occasione lasciando un paio di volte le basi piene mentre chi è con la mazza in mano contempla alcuni strikes dimenticando che potrebbe girarla e vedere che succede. Poi però il line-up dei sainiani si accende, sale sul monte come closer Gianluca Piazzi che non concede nulla e il tabellone finisce col segnare 8-2 per noi.
Gara 2 invece è super combattuta fino all’ultimo inning e si vedono delle giocate difensive da MGDB, tra le quali spiccano due prese del nostro prima base esordiente Andrea “Piper” Croso: la prima strepitosa con tuffo in foul di fronte al nostro dugout, la seconda un minuto dopo con effetto “guanto aspirapolvere” che estrae dalla terra rossa un tiro molto difficile. Se a questo aggiungiamo un drug-bunt da manuale, possiamo senza esitare nominare Piper “MVP Rookie del giorno”.
Sul monte Ares parte Alessio Cesaretti e tiene a bada alla grande gli avversari, concedendo veramente poco fino all’8°inning. Lo rileva Zero, che sale sul monte con una carica da vendere, molto concentrato, che continua impeccabilmente il lavoro di Cesaretti. Si arriva al 9° inning con il risultato che è bloccato sul 2-2 e scatta il 10° inning. Nel loro turno di attacco gli ospiti non riescono a segnare punti, mentre noi Ares riempiamo le basi con singolo di Joan Ramirez, seguita da una rubata, poi bunt di Re che porta Joan in 3° ed arriva salvo anche lui. A seguire Leonesio batte sul 3° base che pasticcia un po’ e nessuno si muove: basi piene, zero out…e ci pensa Danny, tremendo batazo, a stampare la palla in fondo al centro del campo per la walk-off hit del 3-2. Yeah!

14 Aprile 2012 – Ares @ Oltretorrente

Siamo riusciti a giocare solamente gara 1, anche se in condizioni non ottimali a causa dell’incessante pioggia che ci ha tenuto compagnia per tutta la giornata. Come si dice “apertura di stagione bagnata, stagione fortunata”, fortunata per l’Oltretorrente, che porta a casa l’incontro segnando 10 run contro i 4 dell’Ares.

Gara 2 non si è disputata a causa dell’inagibilità del capo. Gara rinviata a data da definire.